Curriculum Vitae

page1image5832

Dott. Michael Nicolosi
Psicologo
Board Certified Behavior Analyst – BCBA® 
Direttore Clinico – Voce nel Silenzio Onlus, Varese
Consulente Scientifico – Cooperativa Sociale Aliter, Napoli
Post-Graduate Research Student, Queen’s University, Belfast (UK)
(Giugno 2019)

 

PRINCIPALI ESPERIENZE LAVORATIVE

1) Consulente scientifico

Cooperativa Sociale “Aliter”
Dicembre 2016 – Presente. Pomigliano D’Arco (NA)

Le prestazioni erogate implicano consulenza con metodologia ABA (Applied Behavior Analysis) allo staff della cooperativa, i cui utenti sono prevalentemente minori con disabilità legata all’area dell’autismo. L’attività implica:

  1. Consulenza di natura clinica e scientifica su singoli casi dalla cooperativa proposti (analisi dei dati, stesura di protocolli correttivi, formazione dello staff sul campo);
  2. Consulenza di natura clinica e scientifica sull’organizzazione e la gestione di progetti rivolti all’utenza;
  3. Consulenza di natura scientifica sulla conduzione di ricerche scientifiche volte al miglioramento della qualità dei servizi offerti all’utenza;
  4. Servizio quale docente per la formazione di tutors ABA, senior tutors ABA, assistenti analisti e analisti del comportamento.

 

2) Direttore Clinico

Cooperativa Sociale “Voce nel Silenzio Onlus”
Aprile 2015 – Presente. Gorla Minore (VA)

Gli utenti del servizio sono minori con disturbo di spettro autistico o altra disabilità e loro familiari.
La principale attività svolta consiste nella cura dello sviluppo di minori con deficit ed eccessi comportamentali. La metodologia operativa è ABA (Applied Behavior Analysis).

L’attività di direzione implica:

  1. Supervisione mensile generale dei casi che sono trattati da ciascun componente il gruppo clinico della cooperativa (consulenti ABA e senior tutors);
  2. Assegnazione, di comune accordo con il CdA, dei casi in trattamento ai diversi analisti del comportamento;
  3. Stesura e approvazione progetti di natura clinica e scientifica;
  4. Stesura delle linee guida di trattamento che verranno applicate dal gruppo clinico operante per conto o alle dipendenze di Voce nel silenzio;
  5. Vigilanza sul lavoro svolto dal gruppo clinico ed eventuale indicazione delle modalità di trattamento;
  6. Approvazione di tutte le comunicazioni a carattere clinico e scientifico pubblicate dalla cooperativa;
  7. Valutazione del personale candidato per il nuovo inserimento nel gruppo clinico che dovrà essere approvato da parte del CdA;
  8. Prime visite dei pazienti in entrata.

 

3) Psicologo e Consulente ABA

Libero Professionista
Ottobre 2014 – Presente. Lombardia, Italia

Il servizio implica principalmente la valutazione e l’intervento nel campo della disabilità e della modificazione del comportamento con bambini e adolescenti.

Gli utenti del servizio sono prevalentemente minori con disturbo di spettro autistico, ma sono seguiti anche  utenti con difficoltà scolastiche e familiari. La metodologia operativa è ABA (Applied Behavior Analysis). L’intervento implica:

  1. Valutazione del minore;
  2. Stesura di un curriculum di sviluppo;
  3. Formazione e sostegno a genitori e personale coinvolto;
  4. Implementazione delle procedure di modificazione del comportamento;
  5. Monitoraggio settimanale dei progressi;
  6. Consulenza a personale scolastico ed educatori coinvolti.

L’attività quale libero professionista implica inoltre corsi di formazione per operatori ABA (Applied Behavior Analysis), corsi di parent training per genitori con figli con disabilità e incontri di sostegno e orientamento per genitori in difficoltà.

 

4) Docente universitario a contratto

Università degli Studi Internazionali di Roma
Settembre 2016 – Novembre 2017 (1 anno e 2 mesi). Roma

La direzione didattica dei master di I e II livello in Applied Behavior Analysis (ABA) ha affidato al sottoscritto la preparazione e l’esecuzione di lezioni inerenti la BACB Fourth Edition Task List (Master di I e II livello in ABA) e la Registered Behavior Technician Task List (Corso per tecnico del comportamento registrato RBT®). Il dettaglio delle lezioni commissionate è indicato in seguito (sezione “docenze”).

 

5) Consulente clinico
Cooperativa Sociale “Aliter”
Marzo 2016 – Dicembre 2016 (10 mesi). Pomigliano D’Arco (NA)

Gli utenti del servizio sono minori con disturbo di spettro autistico o altra disabilità e loro familiari.

La principale attività svolta consiste nella consulenza allo staff della cooperativa per la realizzazione di trattamenti finalizzati alla cura dello sviluppo di minori con deficit ed eccessi comportamentali. La metodologia operativa è ABA (Applied Behavior Analysis).

L’attività di consulenza implica:

  1. Supervisione mensile dei casi in trattamento;
  2. Analisi dei dati raccolti dallo staff;
  3. Stesura di protocolli correttivi per i comportamenti problematici e per i deficit comportamentali;
  4. Formazione dello staff sul campo;
  5. Consulenza diretta a genitori di minori affetti da disabilità diversa.

 

6) Direttore Clinico
Associazione Stella Polare ABA per Autismo
Giugno 2014 – Marzo 2015  (10 mesi). Rho (MI)

Attività svolte:

  1. Supervisione dei casi in trattamento;
  2. Coordinamento del gruppo clinico;
  3. Stesura progetti clinici e scientifici;
  4. Ricerca e sviluppo.

 

7) Psicologo e Consulente ABA in formazione
Libero Professionista
Settembre 2013 – Settembre 2014 (12 mesi). Lombardia, Italia

Gli utenti del servizio erano prevalentemente minori con disturbo di spettro autistico.
La principale attività svolta consisteva nella cura dello sviluppo di minori con deficit ed eccessi comportamentali, sotto la supervisione di Analisti del comportamento certificati BCBA®. La metodologia operativa era ABA (Applied Behavior Analysis). L’attività implicava: valutazione del quadro comportamentale dell’utente, stesura di protocolli correttivi inseriti in un curriculum di sviluppo onnicomprensivo.

 

8) Psicologo consulente
Cooperativa SOLE scs
Settembre 2013 – Giugno 2014 (10 mesi). Lomazzo (CO)

Gli utenti del servizio sono prevalentemente minori con disturbo di spettro autistico.

La principale attività svolta consiste nella cura dello sviluppo di minori con deficit ed eccessi comportamentali. La metodologia operativa è ABA (Applied Behavior Analysis). L’attività implica: (vedi elenco al punto precedente).
Vengono inoltre svolti corsi di formazione per operatori ABA e corsi di Parent training.

 

9) Assistente all’infanzia con funzione educativa
Cooperativa sociale Il Melograno Onlus
Settembre 2010 – Novembre 2012 (2 anni 3 mesi). Milano

L’attività svolta consiste in interventi educativi su diversi casi nell’ambito della disabilità (disturbi di spettro autistico, ritardo mentale, etc.) con metodologia ABA (Applied Behavior Analysis), sia in regime di assistenza scolastica che in regime di assistenza domiciliare.

Le principali mansioni consistono in:

  1. Valutazione delle necessità educative e di insegnamento del minore;
  2. Misurazione delle variabili coinvolte al fine di ottenere dati quantitativi;
  3. Implementazione di interventi educativi a supporto delle relazioni sociali con i pari, delle relazioni familiari, dell’apprendimento in ambito scolastico;
  4. Incontri periodici di aggiornamento con assistenti sociali e psicologi.

 

10) Tutor universitario
Università degli studi di Pavia
Settembre 2009 – giugno 2010 (10 mesi). Pavia
Area psicologia dello sviluppo – Azioni di tutorato nei contesti teorici e di applicazione.

L’attività implica:

  1. Preparazione e conduzione di esercitazioni per gli studenti del corso di laurea in scienze e tecniche psicologiche;
  2. Presentazione del corso di laurea in scienze e tecniche psicologiche durante l’open day per le future matricole;
  3. Assistenza alla docente del corso “psicologia dei processi di apprendimento e motivazione”.

 

11) Organizzatore e relatore
2005 – 2006 (1 anno, interventi occasionali). Lombardia, Italia.
Organizzatore occasionale e relatore di attività promozionali per i romanzi pubblicati dal sottoscritto.

Eventi salienti:

  1. Presentazione del romanzo “Chi Vuole Vivere X Sempre” al liceo classico “Pietro Verri” il giorno 2 maggio 2006.
  2. Presentazione del romanzo “Chi Vuole Vivere X Sempre” alla scuola secondaria di primo grado paritaria “Maria Ausiliatrice” il giorno 16 marzo 2006.
  3. Presentazione del romanzo “Chi Vuole Vivere X Sempre” al “Caffè Letterario di Milano” il giorno 3 marzo 2006.
  4. Presentazione del romanzo “Chi Vuole Vivere X Sempre” alla libreria “La Musica, Le Parole, Le cose” il giorno 11 febbraio 2006.
  5. Presentazione del romanzo “La Ragazza dagli Occhi Egiziani” alla libreria “La Musica, Le Parole, Le cose” il giorno 14 maggio 2005.

 

 

ATTIVITA’ SVOLTE IN QUALITA’ DI DOCENTE,
RELATORE o COORDINATORE DIDATTICO

Anno 2019

  1. “Autismo e analisi comportamentale: una serata informativa in occasione della giornata mondiale dell’autismo” – primo docente di 3 (1 ora su 3), 2 aprile 2019 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con l’amministrazione comunale della città di Marnate (VA).
  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori – Edizione Sapri (SA) 2019” -Coordinatore didattico, primo docente di 2 (40 ore su 68), da marzo 2019 a luglio 2019  – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con l’associazione “Il tempo per l’oro” (SA). 
  1. “Gli interventi ABA per l’autismo – Un seminario informativo per comprendere la reale efficacia dell’Analisi Comportamentale Applicata per le persone con autismo” – Docente unico (8 ore di 8), 31 marzo 2019. – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con “Connettiamo l’Autismo – Bergamo”.

Anno 2018

  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Docente unico (68 ore di 68), da novembre 2018 a febbraio 2019, Besana in Brianza (MB). Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB®  – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con “Un cuore per l’autismo Onlus”, Bosisio Parini (LC).
  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Docente unico (68 ore di 68), da novembre 2018 a febbraio 2019. Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB®  – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con “Connettiamo l’Autismo – Bergamo”.
  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori – Edizione autunno 2018” – Coordinatore didattico, responsabile e docente (8 ore di 68), da ottobre 2018 ad aprile 2018 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA).
  1. “Working on Verbal Behaviors, Data Recording, Programs  Writing, Task Analysis and Problem Behaviors – Un workshop di 2 giorni” – Traduttore simultaneo inglese-italiano e italiano-inglese (12 ore su 12) per le docenti del corso, dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D e direttore clinico del centro IWRD di Danzica, Polonia, e dott.ssa Ewa Budzinska, psicologa. 29 e 30 settembre 2018 – Coop. Sociale Aliter, Pomigliano D’Arco (NA).
  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Docente unico (40 ore di 40), da giugno 2018 a settembre 2018. Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB® – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con ANFFAS Seregno (MB).
  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Docente unico (68 ore di 68), da marzo 2018 ad luglio 2018. Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB®  – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con “Connettiamo l’Autismo – Bergamo”.
  1. “Seminario informativo: Comprendere i comportamenti problema nell’autismo e in altre disabilità” – Docente unico (8 ore di 8), 5 gennaio 2018. – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con “Connettiamo l’Autismo – Bergamo”.

Anno 2017

  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Docente unico (68 ore di 68), da novembre 2017 ad aprile 2018. Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB®  – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA).
  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Docente unico (40 ore di 40), da novembre 2017 a gennaio 2018. Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB® – Coop. Sociale Aliter, Pomigliano D’Arco (NA).
  1. “L’uso dei Disegni di Ricerca a Soggetto Singolo in Analisi Comportamentale – Sessione I“ e “La misurazione del comportamento nella pratica clinica”, Master di I livello in Applied Behavior Analysis – 12 ore, 10 e 11 novembre 2017. Argomenti secondo la BACB Fourth Edition Task List: B01, B03, B04, B05, B06, B07, H01, H02, H03, H04 – Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “La raccolta e l’elaborazione dei dati quantitativi“, Master di I livello in Applied Behavior Analysis – 8 ore, 27 ottobre 2017. Argomenti secondo la BACB Fourth Edition Task List: A01, A02, A03, A04, A05, A06, A07, A08, A09, A10, A11, A12, A 13, A14 – Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “Agende visive, scripts e sistemi motivazionali: Iniziare un Programma Intensivo ABA basato sul modello IWRD – Un workshop di 2 giorni” – Traduttore simultaneo inglese-italiano e italiano-inglese (12 ore su 12) per le docenti del corso, dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D e direttore clinico del centro IWRD di Danzica, Polonia, e dott.ssa Ewa Budzinska, psicologa. 21 e 22 ottobre 2017 – Coop. Sociale Aliter, Pomigliano D’Arco (NA).
  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Coordinatore didattico e docente (32 ore di 68), da luglio 2017 a novembre 2017. Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB®  – Associazione Pegaso (CE), provider nazionale corsi ECM 1258.
  1. “L’uso dei Disegni di Ricerca a Soggetto Singolo in Analisi Comportamentale – Sessione II“ e “La misurazione del comportamento e l’elaborazione grafica dei dati: aspetti ulteriori”, Master di II livello in Applied Behavior Analysis – 16 ore, 13-14 settembre 2017. Argomenti secondo la BACB Fourth Edition Task List: A08, A09, A10, A11, A14, B02, B03, B04, B05, B06, B07, B08, B09, B10, B11- Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “EducABA – Un progetto a supporto di genitori, insegnanti, educatori, psicologi e pedagogisti per intervenire efficacemente sulle difficoltà educative – Edizione Treviolo (BG) autunno 2017”, coordinatore didattico, da settembre 2017 a novembre 2017 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con “Connettiamo l’Autismo – Bergamo”.
  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori – Edizione Sapri (SA) 2017” -Coordinatore didattico, primo docente di 4 (26 ore su 68), da agosto 2017 a novembre 2017  – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con l’associazione “Il tempo per l’oro” (SA). 
  1. “Realizzazione, gestione e supervisione del progetto di intervento“ e “I principali disegni di ricerca in ABA: Attività pratiche orientate all’utilizzo clinico”, Master di II livello in Applied Behavior Analysis – 12 ore, 7-8 luglio 2017. Argomenti secondo la BACB Fourth Edition Task List: B04, B05, B06, B07, B08, K01, K02, K03, K04, K05, K06, K07, K08, K09, K10 – Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “La raccolta e l’elaborazione dei dati quantitativi“ e “L’uso dei Disegni di Ricerca a Soggetto Singolo in Analisi Comportamentale – Sessione I”, Master di II livello in Applied Behavior Analysis – 16 ore, 5-6 luglio 2017. Argomenti secondo la BACB Fourth Edition Task List: A01, A02, A03, A04, A05, A06, A07, A08, A09, A10, A11, A12, A13, A14, B01, B02, B03, B04, B05, B06, B07, B08, I01, I02 – Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “Intervention Strategies for Management of Maladaptive Behaviours” e “The assessment and the intervention on verbal behavior with children with autism”, convegno internazionale Autism Network & Best Practices in Italy – 6 ore, 2 luglio 2017, Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori – Edizione estate 2017” – Coordinatore didattico, responsabile e docente (24 ore di 68), da giugno 2017 a settembre 2017 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA).
  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Docente unico (40 ore di 40), da giugno 2017 a luglio 2017. Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB® – Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “L’uso dei Disegni di Ricerca a Soggetto Singolo in Analisi Comportamentale – Sessione I“, Master di II livello in Applied Behavior Analysis – 8 ore, 12 maggio 2017. Argomenti secondo la BACB Fourth Edition Task List: B01, B02, B03, B04, B05, B06, B07, B08 – Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “ABA: Analisi Funzionale e Strategie di Intervento per la Gestione del Comportamento Problema” – Docente unico (8 ore), 10 maggio 2017  – Associazione Pegaso (CE), provider nazionale corsi ECM 1258.
  1. “La raccolta e l’elaborazione dei dati quantitativi “, Master di II livello in Applied Behavior Analysis – 12 ore, 21-22 aprile 2017. Argomenti secondo la BACB Fourth Edition Task List: A01, A02, A03, A04, A05, A06, A07, A08, A09, A10, A11, A12, A13, A14, D03, D10, D11, D12, D13, D14 – Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “EducABA – Un progetto a supporto di genitori, insegnanti, educatori, psicologi e pedagogisti per intervenire efficacemente sulle difficoltà educative – Edizione Lurago d’Erba (CO) primavera 2017”, coordinatore didattico, da aprile 2017 a luglio 2017 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con ANFFAS Seregno (MB).
  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori – Edizione Alzate Brianza (CO), Primavera 2017” – Coordinatore didattico, responsabile e docente (24 ore di 68), da aprile 2017 a luglio 2017 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione ANFFAS Seregno (MB).
  1. “Metodologia della ricerca clinica in Analisi Comportamentale Applicata: l’Assessment Comportamentale“, corso di specializzazione in psicoterapia – 16 ore (modulo di metodologia comportamentale), 17 e 18 marzo 2017. Argomenti secondo la BACB Fourth Edition Task List: A01, A02, A03, A04, A05, A06, A07, A08, A09, A10, A11, A12, A13, H01, I01, I02, I03, I04, I06, J01, J05, G3, FK48 – Scuola di Specializzazione Cognitivo-Comportamentale per i Disordini dell’Età Evolutiva – Serapide SPEE (NA).
  1. “La raccolta, l’elaborazione e l’utilizzo clinico dei dati quantitativi“, Master di I livello in Applied Behavior Analysis – 16 ore, 26 gennaio e 2 marzo 2017. Argomenti secondo la BACB Fourth Edition Task List: A01, A02, A03, A04, A05, A06, A07, A08, A09, A10, A11, A12, A13, D09, H01, I01, I02, I04, FK48  – Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “Le possibilità di intervento offerte dall’Applied Behavior Analysis – Analisi comportamentale applicata. Un’introduzione alle applicazioni in contesto scolastico” – 14 ore, 18 gennaio, 16 febbraio, 5 aprile, 15 maggio 2017 – Coop. Sociale Aliter, Pomigliano D’Arco (NA).
  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Docente unico (68 ore), da febbraio 2017 a luglio 2017. Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB® – Coop. Sociale Aliter, Pomigliano D’Arco, Napoli.

Anno 2016

  1. “L’assessment comportamentale delle capacità verbali”, corso teorico e pratico per operatori – Docente unico (12 ore), 13-14 dicembre 2016  – Associazione Pegaso (CE), provider nazionale corsi ECM 1258.
  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Docente unico (68 ore), 11 partecipanti, da dicembre 2016 a giugno 2017. Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB® – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con “Connettiamo l’autismo” (BG).
  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori – Edizione Abbiategrasso (MI) autunno 2016” – Coordinatore didattico e docente responsabile (28 ore di 68), da ottobre 2016 a febbraio 2017 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA).
  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori – Edizione Seregno (MB) autunno 2016” – Coordinatore didattico e docente responsabile (28 ore di 68), da ottobre 2016 a marzo 2017 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione ANFFAS Seregno (MB).
  1. “Valutazione e misurazione del comportamento“, Master di II livello in Applied Behavior Analysis – 4 ore, 9 settembre 2016. Argomenti secondo la BACB Fourth Edition Task List: A01, A02, A03, A04, A05, A06, A07, A08, A09, A10, A11, A12, A13, H01, H02, I01, I02, I03, FK48 – Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “Il Comportamento Operante e la Contingenza a 3 Termini “, Master di I livello in Applied Behavior Analysis – 12 ore, 8-9 settembre 2016. Argomenti secondo la BACB Fourth Edition Task List: D01, FK10, FK11, FK15, FK17,  FK18, FK31 – Università degli studi internazionali di Roma.
  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Docente unico (68 ore), 9 partecipanti, da luglio 2016 a gennaio 2017. Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB® – Coop. Sociale Aliter, Pomigliano D’Arco, Napoli.
  1. “Valutazione e programmazione attraverso le scale VB-MAPP e ABLLS-R” – Docente (12 ore), circa 40 partecipanti, dal 12 al 14 dicembre 2016 –  Associazione Pegaso, Caserta.
  1. “L’Analisi Comportamentale Applicata (ABA): nascita, sviluppo e falsi miti di una scienza che può cambiare il mondo” in “Smart Education – Tre giorni per la scuola” –  Relatore, presentazione via internet di 1 ora, oltre 100 partecipanti, 20 ottobre 2016 – Polo Qualità di Napoli, Ufficio Scolastico Regione Campania.
  1. “Autismo in Autunno – 4 incontri tematici per conoscere l’autismo e comprendere come si può intervenire attraverso l’analisi applicata del comportamento (ABA)” –  Coordinatore didattico, docente (2 ore su 8), circa 300 partecipanti, giovedì 13 ottobre 2016 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con il comune di Gorla Minore (VA) e con il patrocinio dell’Azienda Speciale Consortile Medio Olona.
  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians (RBT®) – Analisi comportamentale applicata per tecnici del comportamento” – Docente unico (40 ore), 17 partecipanti, da settembre 2016 a novembre 2016. Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT® promossa dal BACB® – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA).
  1. “EducABA – Un progetto a supporto di genitori, insegnanti, educatori, psicologi e pedagogisti per intervenire efficacemente sulle difficoltà educative – Edizione Lurago d’Erba (CO)”, Docente unico (24 ore), 18 partecipanti, da settembre 2016 a novembre 2016 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con ANFFAS Seregno (MB).
  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori – Edizione Sapri (SA) 2016” – Coordinatore didattico, primo docente di 4 (28 ore su 68), 17 partecipanti, da agosto 2016 a dicembre 2016  – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA), in collaborazione con “Il tempo per l’oro” (SA).
  1. “Misurazione diretta e indiretta del comportamento; Identificazione delle dimensioni misurabili del comportamento;   Strumenti di misurazione; Inter-observer agreement; Rappresentazioni grafiche dai dati raccolti; BACB® Fourth Edition Task List: H-01, H-02, I-01, I-02, I-03, A-01, A-02, A-03, A-04, A-05, A-06, A-07, A-08, A-09, A-10, A-11, A-12, A-13, FK-48” – Master di II livello in Applied Behavior Analysis nel trattamento precoce dei disturbi dello spettro autistico; 4 ore, oltre 20 partecipanti, 9 settembre 2016 – Università degli Studi Internazionali, Roma.
  1. “Il comportamento operante e la contingenza a tre termini; BACB® Fourth Edition Task List: FK-10, FK-11, FK-15, FK-31 — Contingenze legate all’acquisizione di nuovi comportamenti; BACB® Fourth Edition Task List: FK-17, FK-18, D-01” – Master di I livello in Applied Behavior Analysis nel trattamento precoce dei disturbi dello spettro autistico; 4 ore, oltre 50 partecipanti, 8 e 9 settembre 2016 – Università degli Studi Internazionali, Roma.
  1. “Le possibilità di intervento offerte dall’Applied Behavior Analysis – Analisi comportamentale applicata. Un’introduzione alle applicazioni in contesto scolastico” – Docente unico (12 ore), 25 partecipanti, 7 aprile 2016, 12 maggio 2016, 30 giugno 2016, 1 ottobre 2016 – Coop. Sociale Aliter, Pomigliano D’Arco, Napoli. 
  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori – Seconda edizione Gorla Minore Primavera 2016” – Coordinatore didattico, primo docente di 5 (40 ore su 64), 15 partecipanti, da marzo 2016 a luglio 2016  – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA).
  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori – Prima edizione Gorla Minore Primavera 2016” – Coordinatore didattico, primo docente di 5 (40 ore su 64), 17 partecipanti, da febbraio 2016 a giugno 2016 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA).
  1. “Corso a modulo singolo: La misurazione del comportamento, la rappresentazione grafica dei dati, le schedules di rinforzo” – Docente unico, 12 ore, 15 partecipanti, 17 e 18 marzo 2016 – Coop. Sociale Aliter, Pomigliano D’Arco, Napoli.

Anno 2015

  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori – Edizione autunno 2015” – Docente unico, 64 ore, 17 partecipanti, da ottobre 2015 a febbraio 2016 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA).
  1. “Le possibilità di intervento offerte dall’Applied Behavior Analysis – Analisi comportamentale applicata. Un’introduzione teorica alle applicazioni in contesto scolastico” – Docente unico, 4 ore, oltre 20 partecipanti, 16 e 19 ottobre 2015 – Istituto Comprensivo Statale di Rosate (MI).
  1. “Applied Behavior Analysis for Behavior Technicians” – Docente unico, 40 ore, 6 partecipanti, da agosto 2015 a settembre 2015 – Coop. Voce nel Silenzio Onlus a r.l., Gorla Minore (VA). Il corso, offerto in modo indipendente dal BACB®, è stato strutturato sulla base della Registered Behavior Technician Task List e implementato in modo da fornire i requisiti di accesso alla credenziale di RBT promossa dal BACB®.
  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori” – Docente unico, 64 ore, 15 partecipanti, da febbraio 2015 a luglio 2015 – Associazione Stella Polare Onlus, Rho, Milano.

Anno 2014 e precedenti

  1. “L’Applied Behavior Analysis – Corso teorico e pratico per operatori” – Docente unico, 64 ore, 13 partecipanti, da ottobre 2014 a gennaio 2015 – Associazione Stella Polare Onlus, Rho, Milano.
  1. “Corso di Formazione Base per Operatori ABA” – Primo docente di 2, 10 partecipanti, 56 ore, da aprile 2014 a giugno 2014 – Coop. SOLE scs, Lomazzo, Como.
  1. “Introduzione all’Applied Behavior Analysis” – Docente unico, 24 ore, 3 partecipanti, da gennaio 2014 a febbraio 2014 – Associazione Stella Polare Onlus, Rho, Milano.
  1. “Parent Training – L’autismo e l’Applied Behavior Analysis” – Docente unico, 20 ore, 8 partecipanti, da settembre 2013 a ottobre 2013 – Coop. SOLE scs, Lomazzo, Como.

 

PUBBLICAZIONI E PRESENTAZIONI SCIENTIFICHE

  1. “The University of California at Los Angeles Young Autism Project: a Systematic Review of Replication Studies of the Model” – di Michael Nicolosi e Karola Dillenburger, presentato alla “45th ABAI Annual Convention”, 27 maggio 2019, Chicago (IL), USA. 
  1. “The Effect of Aerobic Activity with an Elliptical Bike on Reduction of Hyperactivity in a Child with Autism Spectrum Disorder” – Autore unico, presentato alla “9th ABAI International Conference”, 15 novembre 2017, Parigi, Francia.
  1. “Extinction and Non Contingent Reinforcement in the Treatment of Problem Behaviors in a Child with Autism Spectrum Disorder” – Autore unico, presentato alla “8th European Association for Behaviour Analysis Conference”, 16 settembre 2016, Enna, Italia.

 

COMPETENZE

  1. Applied Behavior Analysis (ABA) sul piano teorico e pratico
  2. Docenza, formazione e divulgazione scientifica
  3. Psicologia (dai fondamenti della disciplina ai diversi orientamenti scientifici odierni)
  4. Organizzazione e direzione del personale
  5. Trattamento di problemi comportamentali
  6. Counselling relativo all’area della salute mentale e dei deficit o eccessi comportamentali
  7. Case management dell’utente singolo nel ciclo di vita
  8. Scrittura di testi in lingua italiana e inglese
  9. Analisi dei dati e decision making con metodologia a soggetto singolo
  10. Elaborazione dati con Microsoft Excel ed Apple Numbers
  11. Mac OS e iOS
  12. Pacchetto Apple iWork
  13. Pacchetto Microsoft Office
  14. Principi di funzionamento e di gestione dei siti web HTML
  15. Adobe Photoshop CS4

 

LINGUE

  • Italiano Conoscenza madrelingua
  • Inglese Conoscenza professionale scritta e parlata
  • Certificazione IELTS di livello B2 per la lingua inglese rilasciata il 16 settembre 2017

 

 

FORMAZIONE

 

  1. Queen’s University Belfast (UK)

Dottorato di ricerca in Applied Behavior Analysis (ABA)
Febbraio 2018 – Presente (in corso)

Ammissione alla School of Social Sciences, Education and Social Work (SSESW) dell’università di Belfast con il seguente progetto di ricerca della durata di 6 anni: “Addressing the core symptoms of severe autism spectrum disorder: effectiveness of intensive behavioural interventions for adolescents and young adults” [Affrontare i sintomi nucleari del disturbo di spettro autistico profondo: efficacia degli interventi comportamentali intensivi per adolescenti e giovani adulti].

 

  1. Behavior Analyst Certification Board®, Inc. (BACB®)

Standards for Supervision Requirement
Aprile 2015
Abilitazione da parte del BACB® a fornire supervisione agli studenti che perseguono certificazione BCBA®, BCaBA®, RBT®.

 

  1. Relias Learning – North Carolina, USA

Post-certification, competency-based, BACB-approved training module on supervising pre-certification individuals
Marzo 2015

Il corso, riconosciuto dal BACB®, è stato svolto interamente online per mezzo del sito internet http://reliaslearning.com, ed ha avuto durata di 8 ore, alle quali vanno aggiunti molteplici test eseguiti dopo ogni unità di apprendimento. E’ stato eseguito un esame finale. L’obiettivo del corso era affinare le competenze di analista del comportamento acquisite al fine di fornire supervisione a studenti in corso di certificazione BCBA® e BCaBA®.

 

  1. Behavior Analyst Certification Board®, Inc. (BACB®)

Board Certified Behavior Analyst – BCBA
Novembre 2014 

Esame per l’iscrizione al BACB®, ente per la certificazione della preparazione degli analisti del comportamento. Numero di certificazione: 1-14-17023.

Il BACB®  è una corporation no-profit che garantisce la preparazione dei professionisti che svolgono attività di analista del comportamento (consulente ABA). Il BACB® aderisce agli standard internazionali degli enti che garantiscono le competenze professionali. La certificazione di BCBA® è accreditata dalla National Commission for Certifying Agencies (NCAA),  Washington DC, e costituisce una credenziale di eccellenza nella preparazione del professionista.

 

  1. IESCUM – Istituto europeo per lo studio del comportamento umano

Iscritto RIAC – Registro italiano degli analisti del comportamento
Novembre 2014 (nota: attualmente il RIAC è destituito)

Esame per l’iscrizione al RIAC, registro italiano degli analisti del comportamento. Numero di certificazione: AG030.

Il Registro Italiano degli Analisti del Comportamento rappresenta in Italia una garanzia di alta formazione e professionalità. Nel RIAC confluiscono professionisti che soddisfano i seguenti criteri:

    1. Laurea quinquennale o specialistica o magistrale (psicologia, medicina, scienze dell’educazione).  
    2. Diploma del Master post lauream di secondo livello “L’analisi del comportamento: aspetti teorico-metodologici e applicazioni al disturbo autistico”  con  superamento della batteria di esami previsti e 1500 ore di tirocinio con supervisione di 75 ore secondo i criteri del BACB®.  
    3. Esame per l’iscrizione al registro: presentazione e discussione di un case report secondo le linee guida di IESCUM.
    4. Aggiornamento continuo in accordo con i criteri BACB-IESCUM. 

 

  1. IESCUM – Istituto europeo per lo studio del comportamento umano

Master in “L’analisi del comportamento: aspetti teorico-metodologici e applicazioni al disturbo autistico”
Marzo 2012 – Settembre 2014 

Il Master ha l’obiettivo di formare professionisti qualificati in grado di programmare, dirigere e monitorare interventi basati sull’analisi comportamentale applicata (ABA), con particolare riferimento ai disturbi dello spettro autistico e ai disturbi generalizzati dello sviluppo.
Il tirocinio, della durata di 1.500 ore, ha implicato l’esecuzione di attività quale consulente ABA sotto la supervisione di analisti del comportamento certificati BCBA®.

Il corso teorico biennale e il tirocinio pratico supervisionato hanno consentito l’accesso all’esame per la certificazione di BCBA®, Board Certified Behavior Analyst.

Fra le principali attività svolte:

1) Valutazione di deficit ed eccessi comportamentali in bambini con disabilità diversa;
2) Misurazione di variabili comportamentali relative a deficit ed eccessi;
3)Stesura di un curriculum di sviluppo composto da specifici protocolli di modificazione del comportamento;
4) Valutazione periodica dei risultati;
5) Consulenza e assistenza ai genitori;
6) Consulenza e assistenza ad insegnanti ed educatori;
7) Formazione dello staff incaricato di implementare i programmi di modificazione del comportamento (terapisti ABA);
8) Attività come relatore in specifici eventi formativi inerenti l’ABA.

Principali supervisori BCBA:
1) Megan DeLeon Miller, M.S., BCBA – Virginia Beach, Virginia, USA
2) Lorenzo Todone, M.S., BCBA – Firenze, Italia
3) Neil Martin, PhD, BCBA-D – London, UK

 

7. Università degli studi di Pavia

Psicologo, Abilitazione all’esercizio della professione
2013
Esame di stato per l’esercizio della professione di psicologo.

 

8. Cooperativa SOLE Onlus

Tirocinio bimestrale
Giugno 2013 – luglio 2013
Approfondimento dei seguenti aspetti inerenti l’Applied Behavior Analysis (ABA)

1) Raccolta dati e misurazione del comportamento;
2) Disegni sperimentali a soggetto singolo e verifica dei risultati del trattamento;
3) Organizzazione e gestione di un servizio di consulenza in remoto.

 

9. Azienda ospedaliera “San Carlo Borromeo”
Internato volontario trimestrale con finalità formative
2012 – 2013
Approfondimento dei seguenti aspetti inerenti la psicologia clinica:

1) Training di rilassamento muscolare progressivo;
2) Interventi di psicoeducazione per pazienti con disturbo bipolare;
3) Trattamento psicologico del dolore cronico in pazienti con traumi diversi.

 

10. Azienda ospedaliera “San Carlo Borromeo”
Tirocinio Semestrale
2012 – 2012

L’attività di tirocinante ha implicato l’assistenza diretta alla psicologa incaricata del progetto formativo.
Tale progetto ha implicato l’approfondimento dei seguenti aspetti inerenti la psicologia clinica:

1) Colloquio psicologico e sua applicazione in campo clinico;
2) Diagnosi e intervento di rete con pazienti affetti da disturbo psicotico;
3) Strumenti di diagnosi psicologica (MMPI, CBA 2.0, BDI, WISC, WAIS, CORE-OM, STAI, SCID-II, etc.)
4) Strutturazione, organizzazione e implementazione di progetti in area psicologica;
5) Valutazione dei pazienti con trauma cranico-encefalico;
6) Interventi di psicoeducazione per pazienti con disturbo bipolare.

L’attività di tirocinante ha implicato inoltre assistenza alla psicologa tutor durante le lezioni di materia psicologica tenute dalla stessa per gli studenti del corso di laurea in scienze infermieristiche.

 

11. Tirocinio volontario presso privati
Tutor ABA, Applicazione di protocolli di insegnamento ABA
2008 – 2012

L’attività, svolta sotto la direzione di consulenti ABA certificati BCBA®, consiste nell’insegnamento di abilità deficitarie a bambini con disabilità dello sviluppo e nella preparazione al computer di materiali necessari all’intervento di altri tutor ABA.

Le principali mansioni hanno comportato:
a) Applicazione di metodologie volte a suscitare motivazione attraverso manipolazioni ambientali;
b) Applicazione di protocolli di intervento definiti da Consulenti ABA certificati BCBA®;
c) Registrazione dei dati riguardanti le prestazioni del minore;
d) Stesura di relazioni periodiche per la famiglia e il consulente;
e) Comunicazione in lingua inglese via email, Skype e in vivo con i consulenti ABA;
f) Preparazione al computer dei materiali necessari.

 

12. Università degli Studi di Pavia
Dottore in psicologia, Laurea Magistrale in Psicologia
2009 – 2011
Votazione: 110/110 e lode

Tesi di Laurea: “I Disturbi Pervasivi dello Sviluppo – Un’Analisi Qualitativa degli Interventi Attuati su un Caso d’Interesse in Ambiente Scolastico”
La tesi esplora i principi dell’analisi comportamentale applicata (ABA) e la relativa applicazione per i pazienti affetti da disturbo pervasivo dello sviluppo (disturbi di spettro autistico).

Attività e associazioni: Collegio Universitario Benvenuto Griziotti, Pavia.

 

13. Università degli studi di Pavia
Dottore in scienze psicologiche, Laurea triennale in scienze e tecniche psicologiche
2006 – 2009
Votazione: 109/110

Tesi di Laurea: “Scompenso psicotico in disturbo bipolare: un caso clinico sottoposto a trattamento integrato riabilitativo e farmacologico.”

 

14. Comunità di riabilitazione psichiatrica “Villa Maura”
Tirocinio semestrale
2008 – 2008
Il tirocinio ha implicato l’affiancamento di educatori e psicologi nell’implementazione di attività di riabilitazione psichiatrica per pazienti con disturbi psicotici diversi.

Fra le principali attività svolte:
1) Partecipazione agli incontri di équipe giornalieri con psicologi, educatori, psichiatri, tecnici della riabilitazione psichiatrica (TERP);
2) Affiancamento di educatori e TERP durante attività diverse con scopi riabilitativi (discussioni di gruppo dei pazienti, attività di falegnameria, attività ortovivaistica, uscite sul campo, attività espressive, etc.)
3) Stesura del “diario di tirocinio” settimanale;
4) Stesura di una tesina sulle terapie espressive quali mezzi di intervento psicologico.

 

15. Nicolosiproductions
Stage di 12 mesi – Progetto “colleghiamo la musica”
Settembre 2005 – settembre 2006

Lo stage implica la costruzione ex-novo di una rete di distribuzione dischi con negozianti dislocati in diverse città lungo tutta la penisola italiana. I principali compiti consistono in:

  1. Analisi degli esercizi commerciali presenti sul territorio selezionato;
  2. Contatto telefonico con i negozianti e contrattazione di una formula di collaborazione;
  3. Inserimento al computer di una scheda anagrafica per ciascun negoziante;
  4. Gestione ordini.

 

16. Tech Data Italia spa
Stage bimestrale – Area Marcom (Marketing & Communication)
2005 – 2005
Lo stage comporta le seguenti attività:

1) Elaborazione pratiche e inserimento al computer dei dati anagrafici relativi ai nuovi clienti;
2) Elaborazione grafica di banner promozionali per il sito internet dell’azienda;
3) Comunicazione con i brand manager aziendali per la gestione degli spazi pubblicitari sul sito internet dell’azienda;
4) Aggiornamento delle informazioni contenute nel database dei clienti attraverso contatti telefonici con gli stessi.

 

17) Liceo Classico E. De Amicis
Diploma di maturità classica
2000 – 2005

 

PRINCIPALI AGGIORNAMENTI ED EVENTI FORMATIVI

  1. Partecipazione al congresso “45th ABAI Annual Convention” dal 23 al 27 maggio 2019, Chicago, Illinois, USA.
  1. Organizzazione e partecipazione al Workshop “Staff Management e Performance Management: come applicare l’ABA per incrementare la produttività”, tenuto dal dott. Fabio Tosolin, Ph.D, presidente della “Association for the Advancement of Radical Behavior Analysis (AARBA)”, il 19 febbraio 2019, Pomigliano D’Arco (NA).
  1. Ciclo di supervisione: dal 14 al 18 gennaio 2019 ricevute supervisioni dalla dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D., direttore clinico del centro per l’autismo IWRD (Danzica, Polonia). Tutte le supervisioni sono state svolte presso i servizi ABA domiciliari della Coop. Voce nel Silenzio Onlus e presso il centro operativo della stessa (Gorla Minore, VA) e hanno riguardato il programma ABA del centro IWRD con modello Princeton Child Development Institute (PCDI).
  1. Partecipazione al congresso “10th International Scientific Symposium — Psychological, Genetic and Neurological Aspects of ASD Diagnosis”, il 19 e 20 ottobre 2018, Danzica, Polonia.
  1. Partecipazione al Workshop “Working on Verbal Behaviors, data recording, program writings, task analysis and problem behaviors”, tenuto dalla Dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D, direttore clinico del centro per l’autismo IWRD (Danzica, Polonia), il 29 e 30 settembre 2018, Pomigliano D’Arco (NA).
  1. Ciclo di supervisione: il 27 e 28 settembre 2018 ricevute supervisioni dalla dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D., direttore clinico del centro per l’autismo IWRD (Danzica, Polonia). Tutte le supervisioni sono state svolte presso l’ABA Therapy Center della Coop. Aliter (Pomigliano D’Arco, NA) e hanno riguardato il programma ABA del centro IWRD con modello Princeton Child Development Institute (PCDI).
  1. Partecipazione al congresso “9th European Association for Behaviour Analysis Conference” dal 19 al 22 settembre 2018, Würzbürg, Germania.
  1. Ciclo di supervisione: dal 25 al 29 giugno 2018 ricevute supervisioni dalla dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D., direttore clinico del centro per l’autismo IWRD (Danzica, Polonia). Tutte le supervisioni sono state svolte presso l’IWRD e hanno riguardato il programma ABA del centro con modello Princeton Child Development Institute (PCDI). Fornita inoltre assistenza gratuita a 4 famiglie italiane recatesi al centro per usufruire di consulenza. 
  1. Ciclo di supervisione: nelle giornate del 19 giugno, 26 luglio, 4 agosto e 29 ottobre 2018 ricevute supervisione dalla dott.ssa Abigail B. Calkin, Ph.D., sulla misurazione e sugli interventi ABA rispetto agli “inner behaviors” (comportamenti interiori). Tutte le supervisioni sono state svolte via internet.
  1. Partecipazione al congresso “44th ABAI Annual Convention” dal 24 al 28 maggio 2018, San Diego, California, USA.
  1. Ciclo di supervisione: dal 15 al 19 gennaio 2018 ricevute supervisioni dalla dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D., direttore clinico del centro per l’autismo IWRD (Danzica, Polonia). Tutte le supervisioni sono state svolte presso l’IWRD e hanno riguardato il programma ABA del centro con modello Princeton Child Development Institute (PCDI). Fornita inoltre assistenza gratuita a 4 famiglie italiane recatesi al centro per usufruire di consulenza. 
  1. Ciclo di supervisione: il 7 e 8 novembre 2017 ricevute supervisioni dalla dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D., direttore clinico del centro per l’autismo IWRD (Danzica, Polonia). Tutte le supervisioni sono state svolte presso l’IWRD e hanno riguardato il programma ABA del centro con modello Princeton Child Development Institute (PCDI). Fornita inoltre assistenza gratuita a 2 famiglie italiane recatesi al centro per usufruire di consulenza.
  1. Partecipazione al Workshop “Agende visive, scripts e sistemi motivazionali: Iniziare un Programma Intensivo ABA basato sul modello IWRD – Un workshop di 2 giorni”, tenuto dalla Dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D, direttore clinico del centro per l’autismo IWRD (Danzica, Polonia), il 21 e 22 ottobre 2017, Pomigliano D’Arco (NA).
  1. Ciclo di supervisione: il 28 e 29 settembre 2017 ricevute supervisioni dalla dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D., direttore clinico del centro per l’autismo IWRD (Danzica, Polonia). Tutte le supervisioni sono state svolte presso l’IWRD e hanno riguardato il programma ABA del centro con modello Princeton Child Development Institute (PCDI). Fornita inoltre assistenza gratuita a 1 famiglia italiana recatesi al centro per usufruire di consulenza.
  1. Ciclo di supervisione: dal 28 al 30 giugno 2017 ricevute supervisioni dalla dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D., direttore clinico del centro per l’autismo IWRD (Danzica, Polonia). Tutte le supervisioni sono state svolte presso l’IWRD e hanno riguardato il programma ABA del centro con modello Princeton Child Development Institute (PCDI). Fornita inoltre assistenza gratuita a 1 famiglia italiana recatesi al centro per usufruire di consulenza.
  1. Partecipazione al congresso “43rd ABAI Annual Convention” dal 25 al 29 maggio 2017, Denver, Colorado, USA.
  1. Visita studio teorico-pratico presso il centro per l’autismo IWRD di Danzica, Polonia, dal 6 al 10 febbraio 2017. Le attività dell’esperienza formativa hanno compreso il lavoro diretto con utenti del centro (bambini con autismo) sotto la supervisione di terapiste ABA qualificate, supervisioni dirette da parte della dott.ssa Anna Budzinska, Ph.D, direttore clinico del centro, riguardo le strategie di intervento ABA con modello Princeton Child Development Institute (PCDI), e lezioni private in rapporto 1:1 sull’analisi dei dati e la programmazione ABA per persone con autismo.
  1. Partecipazione al congresso “8th European Association for Behaviour Analysis Conference”, dal 14 al 17 settembre 2016, Enna, Italia.
  1. Continuing Education and Professional Development: “Applying the Guidelines: Reviewing Real-world Ethical Challenges ”, 16 agosto 2016, University of North Texas Behavior Analysis Online.
  1. Continuing Education and Professional Development: “Ethical Issues in the Supervision of EIBI Programs”, 16 agosto 2016, University of North Texas Behavior Analysis Online.
  1. Partecipazione al convegno “Il futuro di ABA e VBA in Italia – Tavoli di lavoro e masterizzazione aperta” il giorno 10 e 11 giugno 2016 presso il campus dell’Università degli studi di Parma, Italia.
  1. Visita di studio teorico/pratico presso “Innovations in Learning” il 2 giugno 2016, Merriville, Indiana, USA.
  1. Partecipazione al congresso “42nd ABAI Annual Convention” dal 27 al 31 maggio 2016, Chicago, Illinois, USA.
  1. Partecipazione al congresso “ABAI Eighth International Conference”, dal 27 al 29 settembre 2015, Kyoto, Giappone, con visita allo Chimpanzee Ai project il giorno 30 settembre, presso il Primate Research Institute of Kyoto University.
  1. Visita di studio teorico/pratico presso “Navigation Behavioral Consulting Inc” il 28 e 29 maggio 2015, Norfolk, Virginia, USA.                                         
  1. Partecipazione al congresso “41st ABAI Annual Convention” dal 22 al 26 maggio 2015, San Antonio, Texas, USA.
  1. Completamento del modulo di apprendimento “BACB experience standards”, finalizzato all’abilitazione a fornire Supervisione a studenti che perseguono la certificazione BCBA o BCaBA. Marzo 2015, http://www.bacb.com (corso online).
  1. Visita di studio teorico/pratico presso il Child Development Institute, replica del PCDI (Princeton Child Development Institute, NJ, USA), il 29 e 30 gennaio 2015, Danzica, Polonia.
  1. Partecipazione al congresso “11th International Congress on Behaviour Studies”- “Behavior Science and Policy”, dal 5 al 7 novembre 2014, Milano, Italia.
  1. Partecipazione al congresso “7th European Association for Behaviour Analysis Conference”, dal 10 al 13 settembre 2014, Stoccolma, Svezia.
  1. Visita di studio teorico/pratico presso il dipartimento di Behavior Analysis dell’Università del North Texas e il programma “Autismo” di Easter Seals North Texas, da 9 a 14 giugno 2014, Denton, Texas, USA.
  1. Partecipazione al congresso “Cent’anni di comportamentismo – Dal Manifesto di Watson alla Teoria della Mente, dalla BT all’ACT”, 8 e 9 novembre 2013, Parma, Italia.
  1. Partecipazione al “Laboratorio per le Aggregazioni e le Relazioni con gli Adolescenti – L.A.R.A. Università” dal 5 all’8 maggio 2010, Voghera, Fondazione Adolescere.
  1. Partecipazione al “Seminario teorico-pratico sul primo colloquio in psicoterapia” il 9 aprile 2010, Pavia, SLOP – Scuola lombarda di psicoterapia cognitiva neuropsicologica
  1. Partecipazione alla giornata studio “Prevenire, contrastare, riconciliare il bullismo ed i suoi protagonisti nei contesti reali e virtuali” il giorno 27 febbraio 2010, Pavia, Università degli studi.
  1. Partecipazione al workshop “Introduzione all’Applied Behaviour Analysis e all’insegnamento Verbal Behaviour in classe” i giorni 30 e 31 gennaio 2009, San Donato Milanese, Comitato Contro Autismo Lombardia.
  1. Partecipazione al congresso “La società degli adolescenti: la famiglia, il bullismo, lo sport, la nutrizione” i giorni 11 e 12 dicembre 2007, Pavia, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo.

 

MEMBERSHIP

  • EABA, European association for behaviour analysis – Full Member
  • ABAI, Association for Behavior Analysis International – Affiliate Member

 

PUBBLICAZIONI di carattere letterario

1) Chi vuole vivere X sempre
Montedit
2005
Romanzo – Pag. 130

2) La ragazza dagli occhi egiziani
La riflessione
2005
Romanzo Noir – Pag. 140

3) I Diari di Arthur LeMay
La Riflessione
2006
Romanzo – Pag. 97

4) In casa di Sting
New Age – Rivista nazionale mensile
Ottobre 2005
Articolo di rivista specializzata

5) Il tassello di un puzzle
Antologia “Poesie e Racconti” del Premio Letterario Carlo Levi
Giugno 2005
Racconto

 

RICONOSCIMENTI

  1. Intervista – Radio Cernusco
    17 gennaio 2015
    Intervista radiofonica insieme al presidente di “Stella Polare ABA per autismo” a proposito dei disturbi di spettro autistico e dei possibili interventi applicabili.
  1. Intervista – Radio Bocconi
    14 novembre 2014
    Intervista radiofonica insieme al presidente di “Stella Polare ABA per autismo” a proposito dei disturbi di spettro autistico e dei possibili interventi applicabili.
  1. Intervista – Ciao Como Radio
    21 ottobre 2014
    Intervista radiofonica insieme al vicepresidente di “Stella Polare ABA per autismo” a proposito dei disturbi di spettro autistico e dei possibili interventi applicabili.
  1. Intervista – “Il Cittadino del Lodigiano e Sud Milano”
    Settembre 2012
    Titolo: “Scrivere, un’urgenza che viene da dentro” – Tre giovani autori sud milanesi parlano delle loro fatiche e dei loro sogni.
  1. Intervista – L’Eco di Milano e Provincia
    Marzo 2006
    Titolo: Il nuovo romanzo di Michael Nicolosi – “Chi Vuole Vivere per Sempre”
  1. Intervista – “Il Cittadino del Lodigiano e Sud Milano”
    Febbraio 2006
    Titolo: Nicolosi, l’urgenza della scrittura – Un viaggio fra la musica e la vita
  1. Intervista – L’Eco di Milano e Provincia
    Maggio 2005
    Titolo: Michael Nicolosi, 19enne sangiulianese – Un giovane con la passione di scrivere…

 

ESPERIENZE DI VOLONTARIATO

Movie maker
Comitato contro autismo lombardia
Agosto 2008 – gennaio 2009 (6 mesi)
Realizzazione al computer del video di apertura del convegno “Introduzione all’Applied Behaviour Analysis (ABA) e all’insegnamento Verbal Behaviour in classe” tenutosi il 30 e 31 gennaio 2009 a San Donato Milanese.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

1) Interessi

  1. ABA (Applied behavior Analysis)
  2. Psicologia
  3. Biologia
  4. Astronomia e astrofisica
  5. Scrittura
  6. Romanzi
  7. Informatica
  8. Programmazione
  9. Nuove tecnologia per la produzione di energia
  10. Storia antica delle civiltà greche e romane
  11. Teatro

2) Attore nella compagnia teatrale “Teatro2” per lo spettacolo “La storia infinita” di Michael Ende 

Marzo 2006 – Ottobre 2006 (7 mesi). Milano

  • •5 agosto 2006, teatro Excelsior di Erba
  • •19 agosto 2006, teatro all’aperto di Viareggio
  • •23 e 24 settembre 2006, teatro Carcano di Milano

 

 

Annunci